San Giovanni a Carbonara: Poveri Affreschi!

San Giovanni a Carbonara
Sull'affresco della "Vita degli Eremiti", nella cappella Caracciolo del Sole nella chiesa napoletana di san Giovanni a Carbonara, c'è qualcosa che non quadra. Le lacrime di pioggia sembrano infatti aver danneggiato seriamente l'opera quattrocentesca di Leonardo da Besozzo e Perinetto da Benevento, palesando i segni di un disastro imminente. A causa di una finestra, lasciata senza vetro nella parte alta dell'edificio religioso, gli agenti atmosferici particolarmente violenti degli ultimi giorni, aiutati dalla delicata posizione del pregevole lavoro, sono arrivati ad intaccare la sua fragile esistenza.

Le autorità comunali, allertate dalla denuncia del custode e di alcuni visitatori, sollecitate dall'intervento dello storico dell'arte Dario Lepore, e sommerse dall'ondata di sdegno passata per i social network, hanno realizzato un sopralluogo per accertare i danni e disposto un intervento di recupero:


con il permesso della sovrintendenza, attraverso un ponteggio che non rovini l’antica pavimentazione maiolicata, si provvederà a chiudere la finestra con una lastra di vetro removibile, in attesa di quella permanente il cui rifacimento dovrà rispondere a caratteristiche affini al contesto architettonico.

Ma gli affreschi avranno bisogno di una pulitura per ritornare al loro stato precedente, e non è detto che l'operazione restituisca completamente il fascino della bellezza perduta.

Via | ilmattino.it

San Giovanni a Carbonara
San Giovanni a Carbonara
San Giovanni a Carbonara
San Giovanni a Carbonara
San Giovanni a Carbonara
San Giovanni a Carbonara
San Giovanni a Carbonara
San Giovanni a Carbonara

  • shares
  • Mail