Mono No Aware, net art per una causa

Mono No Aware è un altro sito che vale la nomination (e al momento si trova in prima posizione) degli Webby Awards.

Net art utlizzata per aiutare e diffondere una causa green, quella di Mr. Sakamoto, il cui progetto "Stop Rokkasho", consiste nel richiamare l'attenzione verso la contaminazione radioattiva in corso in Giappone, nel villaggio di Rokkasho.

Il progetto coinvolge chi lo visita in modo visivo, diffondendo sul monitor un fumo grigio che indica bene l'idea di contaminazione. Si può poi intervenire manipolando gli oggetti e il colore, tanto da ottenere un effetto distorto e sfocato molto allucinatorio.

Duo cose interessanti da sapere. Prima cosa, il titolo riprende un termine giapponese Mono No Aware che indica la consapevolezza della temporaneità delle cose. Seconda, il sito è disegnato dal digital artist Giuseppe La Spada, italiano di Treviso. Sul suo website i progetti che ha realizzato, validi come quello per cui è nominato agli Webby.

Il sentimento in questo caso (per riprendere il precedente post We Feel Fine) delle cose.

  • shares
  • Mail