"Poema a fumetti" di Dino Buzzati

Poema a fumetti di Buzzati

Dino Buzzati ha scritto, e ha scritto anche bene. E fin qui, a parte le questioni di gusto personale, c'è ben poco da discutere. Ma che "l'esimio Buzzati" avesse anche prodotto, in veste di pittore ed illustratore, pregevoli lavori figurativi, non è una realtà universalmente nota. Ed a torto. Perché le immagini da lui incisivamente tratteggiate sono interessanti, e accattivanti. Ciò non toglie che necessitino di uno sguardo aperto e scrutatore, pronto a cogliere le sfumature, a volte astruse, di soggetti dai tratti mostruosi e figurine femminili che spesso sostano sul sottile limite che separa la pura rappresentatività dalla pornografia.

Uno degli esempi cardine, di questo stile, tanto disinvolto nelle forme, quanto attentamente curato nei contenuti, resta l'imperituro "Poema a Fumetti". Magistrale prova di innata classe, racchiusa nelle pagine della storia di Orfi e di Erma. Novelli amanti in una Milano spettrale e anime vaganti, dagli aspetti ben carnali e le curve calcate.

Poema a fumetti di Buzzati Poema a fumetti di Buzzati Poema a fumetti di Buzzati Poema a fumetti di Buzzati Poema a fumetti di Buzzati Poema a fumetti di Buzzati Poema a fumetti di Buzzati

Via | magzine.it

  • shares
  • Mail